l'Eugenio tascabile

(letteratura e compagnia danzante)
l’Et è la versione tascabile de l'Eugenio.
  • Settembre 30, 2014 11:05 am
    Ehi, siamo un bel po’ qui. Grazie a tutti, davvero. View high resolution

    Ehi, siamo un bel po’ qui. Grazie a tutti, davvero.

  • Settembre 23, 2014 3:15 pm
  • Settembre 15, 2014 5:53 pm
  • Settembre 14, 2014 9:13 pm

    Bisogna scrivere, non foss’altro perché non sia uno diverso da te a farlo e a tormentarti con la sua arguzia."

    — Viktor Sklovskij, La mossa del cavallo, tr. it. di Maria Olosufieva, Bari, De Donato, 1967

  • Settembre 8, 2014 1:41 pm
  • Settembre 6, 2014 2:56 pm
    Ludwig Wittgenstein, Note sul “Ramo d’oro” di Frazer, traduzione di S. De Waal, Adelphi, 1992 View high resolution

    Ludwig Wittgenstein, Note sul “Ramo d’oro” di Frazer, traduzione di S. De Waal, Adelphi, 1992

  • 9:46 am

    Reblog, Adam J. Kurtz

  • Settembre 2, 2014 7:57 pm

    Bisogna muovere dall’errore e convincerlo della verità."

    — Ludwig Wittgenstein, Note sul “Ramo d’oro” di Frazer, traduzione di S. De Waal, Adelphi, 1992

  • 5:43 pm

    Privacy is a privilege. It is rarely enjoyed by women or transgender men and women, queer people or people of color. When you are an Other, you are always in danger of having your body or some other intimate part of yourself exposed in one way or another.

    Nor is this exploitative exposure of women’s naked bodies an issue that only famous women must deal with. Celebrities are just like us after all. This practice is so pervasive that it even has its own name – revenge porn, nude photos and explicit videos unleashed on the internet, most often by disgruntled ex-lovers. There are websites and online forums dedicated to this pernicious genre. Lives have been, if not ruined, irreparably harmed, because we are a culture that thrives on the hatred of women, of anyone who is Other in some way, of anyone who dares to threaten the status quo."

    The Great Naked Celebrity Photo Leak of 2014 is just the beginning. There will always be another leak, because there is always curiosity in the bodies of nude celebrity women. There is always danger in being an Other | Roxane Gay | theguardian.com (via addictions)

  • 3:36 pm

    Giusto e interessante non è dire: questo è nato da quello, ma: questo potrebbe essere nato così."

    — Ludwig Wittgenstein, Note sul “Ramo d’oro” di Frazer, traduzione di S. De Waal, Adelphi, 1992

  • Agosto 26, 2014 8:47 am
  • Agosto 23, 2014 11:32 am
    Jacques Derrida and his cat, Logos.
(You can’t escape from Catocentrism). View high resolution

    Jacques Derrida and his cat, Logos.
    (You can’t escape from Catocentrism).

  • Agosto 22, 2014 11:26 am
  • Agosto 9, 2014 3:32 pm
  • 3:31 pm

    Allo stesso modo, la mia diminuita capacità di leggere è di per sé il prodotto dell’aver letto un bel po’. Se leggere accentua le reazioni, foggia la tua idea del mondo, ti dà il senso di uno scopo nella vita, allora non sorprende che, nel corso del tempo, la lettura finisca con l’avere un ruolo relativamente minore nel contesto della miriade di possibilità che ti ha spalancato. Piú abbiamo assorbito le sue lezioni, meno spesso abbiamo bisogno di fare riferimento al manuale delle istruzioni. Da un certo punto in poi l’interiorità soggettiva si genera automaticamente anziché testualmente. Ovvio che c’è altro da imparare, altro da leggere, ma mentre, quando ero adolescente, ogni nuovo libro rappresentava un’aggiunta quasi schiacciante a ciò che sapevo e provavo, ogni nuovo libro adesso è un’ag- giunta infinitesimale alla somma del sapere.
    Quando avevo diciott’anni a Cheltenham e aspettavo di studiare Lettere a Oxford, la mia esperienza era radicalmente circoscritta. Non ero mai stato all’estero. Insegnanti a parte, non conoscevo quasi nessuno che non provenisse dallo stesso ambiente proletario di non-lettori della mia famiglia. Io invece scoppiavo delle fantasie illimitate di Shakespeare, Wordsworth, Dickens, Lawrence. Un vita dedita in toto allo studio della let- teratura sembrava il destino in assoluto piú eccelso. Non piú. Leggere, che mi ha dato una vita, adesso è semplicemente parte di quella vita, al momento una parte piuttosto ridotta."

    — Geoff Dyer, Sesso nelle camere d’albergo (traduzione di Giovanna Granato. Einaudi)